Seleziona una pagina

Birramaniaci e i cocktail alla birra: ricette al sapore di luppolo

I birramaniaci, i paladini della birra, solitamente quando vanno al pub con gli amici, nonostante ordinino l’immancabile boccale di birra, hanno sempre quell’amico che prende il cocktail. Ce l’abbiamo tutti, inutile negare. E se non è l’amico magari è la fidanzata.

Ecco che allora hanno iniziato a fare ricerche per trovare un possibile compromesso, e hanno trovato alcuni locali che, seppure con una selezione limitata, offrivano i cocktail alla birra. Si tratta di drink preparati con la birra, e il risultato è stupendo!

Birramaniaci e i cocktail alla birra: ispirazioni fai da te

Abbiamo chiesto ad alcuni birramaniaci, quelli veri, che non si perdono mai nessun Oktoberfest, di elencarci i loro cocktail preferiti, e le rispettive ricette, ed eccole qui di seguito.

Birramaniaci e i cocktail alla birra: il Frittz

Il Frittz come richiama il nome (da frozen, cioè “freddo”, “ghiacciato”) è da provare in estate, ed è veloce da preparare, visto che necessita solo di 3 ingredienti.

Ingredienti:
– 2/10 di Cointreau;
– 5/10 di birra chiara;
– 3/10 di spumante;
– 1 fettina di limone.

Preparazione:
Nei bicchieri appositi versare il Cointreau, successivamente versare birra e spumante insieme. Miscelare con uno stecco da cocktail e guarnire con la fetta di limone.

I birramaniaci, i paladini della birra, solitamente quando vanno al pub con gli amici, nonostante ordinino l’immancabile boccale di birra, hanno sempre quell’amico che prende il cocktail. Ce l’abbiamo tutti, inutile negare. E se non è l’amico magari è la fidanzata.

Ecco che allora hanno iniziato a fare ricerche per trovare un possibile compromesso, e hanno trovato alcuni locali che, seppure con una selezione limitata, offrivano i cocktail alla birra. Si tratta di drink preparati con la birra, e il risultato è stupendo!

Birramaniaci e i cocktail alla birra: ispirazioni fai da te

Abbiamo chiesto ad alcuni birramaniaci, quelli veri, che non si perdono mai nessun Oktoberfest, di elencarci i loro cocktail preferiti, e le rispettive ricette, ed eccole qui di seguito.

Birramaniaci e i cocktail alla birra: il Frittz

Il Frittz come richiama il nome (da frozen, cioè “freddo”, “ghiacciato”) è da provare in estate, ed è veloce da preparare, visto che necessita solo di 3 ingredienti.

Ingredienti:
– 2/10 di Cointreau;
– 5/10 di birra chiara;
– 3/10 di spumante;
– 1 fettina di limone.

Preparazione:
Nei bicchieri appositi versare il Cointreau, successivamente versare birra e spumante insieme. Miscelare con uno stecco da cocktail e guarnire con la fetta di limone.

I birramaniaci, i paladini della birra, solitamente quando vanno al pub con gli amici, nonostante ordinino l’immancabile boccale di birra, hanno sempre quell’amico che prende il cocktail. Ce l’abbiamo tutti, inutile negare. E se non è l’amico magari è la fidanzata.

Ecco che allora hanno iniziato a fare ricerche per trovare un possibile compromesso, e hanno trovato alcuni locali che, seppure con una selezione limitata, offrivano i cocktail alla birra. Si tratta di drink preparati con la birra, e il risultato è stupendo!

Birramaniaci e i cocktail alla birra: ispirazioni fai da te

Abbiamo chiesto ad alcuni birramaniaci, quelli veri, che non si perdono mai nessun Oktoberfest, di elencarci i loro cocktail preferiti, e le rispettive ricette, ed eccole qui di seguito.

Birramaniaci e i cocktail alla birra: il Frittz

Il Frittz come richiama il nome (da frozen, cioè “freddo”, “ghiacciato”) è da provare in estate, ed è veloce da preparare, visto che necessita solo di 3 ingredienti.

Ingredienti:
– 2/10 di Cointreau;
– 5/10 di birra chiara;
– 3/10 di spumante;
– 1 fettina di limone.

Preparazione:
Nei bicchieri appositi versare il Cointreau, successivamente versare birra e spumante insieme. Miscelare con uno stecco da cocktail e guarnire con la fetta di limone.

Birramaniaci e i cocktail alla birra: il Carnaby Street

Quando sopraggiunge l’inverno, i birramaniaci non temono il freddo, né la prima neve, perché hanno un’arma segreta molto potente, il Carnaby Street. Un cocktail che, come già si capisce dal nome, si può rivelare abbastanza elaborato.

Ingredienti: – 2 tuorli d’uovo – 1 cucchiaio di zucchero integrale – 1 cucchiaio di zenzero – 1 pizzico di noce moscata – ½ litro di birra Ale – 1 pezzo piccolo di cannella – 1 cl di Rum

Preparazione:

Creare una spuma montando i tuorli con zucchero, zenzero e noce moscata. In una pentola scaldare birra e rum assieme alla cannella e spegnere il fuoco poco prima di raggiungere l’ebollizione. Aggiungere la spuma e scaldare a fuoco moderato sbattendo il liquido con una frusta. Servire il tutto ancora ben caldo.

Birramaniaci- Cocktail alla birra

Birramaniaci e i cocktail alla birra: la spuma di birra

Solitamente i birramaniaci servono la spuma di birra in inverno, per riscaldarsi dal freddo.

Ingredienti:
– 1 litro di birra;
– 4 uova;
– 125 g di zucchero;
– cannella q.b.;
– scorza di mezzo limone.

Preparazione:
In una ciotola sbattere le uova con la birra, aggiungere poi lo zucchero, la cannella e la scorza di limone grattugiata. Trasferire il liquido in una pentola e metterla sul fuoco. Montare il composto sbattendolo con la frusta e togliere dal fuoco prima di raggiungere l’ebollizione, poi sbattere ancora per altri 4-5 minuti. Servire il tutto in bicchieri resistenti al calore, magari acquistati durante i mercatini di Natale di Bolzano.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.