Seleziona una pagina

Cannstatter Volksfest, fiumi di birra anche a Stoccarda

La Cannstatter Volksfest, il secondo Oktoberfest della Germania, è la grande festa della birra di Stoccarda. Proprio come la “sorella maggiore” di Monaco, dura due settimane, durante le quali è possibile non solo assaggiare le birre ghiacciate presso i capannoni, ma anche scoprire la cultura bavarese, che ha radici solide.

Cannstatter Volksfest: breve storia

La prima edizione dell’evento risale al 1816, anno di una forte crisi economica che colpì la Germania. Proprio per via dei raccolti scarsi e della fame, re Wilhelm I decise di organizzare una festa, con la speranza di risollevare il morale del popolo. Il nome “Cannstatter” deriva dal luogo in cui si svolse l’evento, nei prati fuori città i “Wasen di Canstatt”.

Cannstatter Volksfest: gli immancabili

La manifestazione è molto legata alle tradizioni antiche, e uno dei momenti più importanti si tiene durante il giorno dell’inaugurazione, e consiste nella spillatura della prima botte. Questo gesto simbolico che dà “inizio alle danze” è a cura dal sindaco della città, che dopo il primo boccale dà il via alla kermesse.

Segue poi la sfilata in costume, con i carri delle varie birrerie. Il percorso, che inizia dal centro, termina al Cannstatter Wasen. L’evento è così importante che si può addirittura seguire la diretta in televisione.

Cannstatter Volksfest

Il punto di riferimento per orientarsi è la “Fruchtsäule” o “colonna della frutta”, la quale svetta sui partecipanti dall’alto dei suoi 24 metri. Si tratta di una delle attrazioni più rinomate, insieme al celebre luna park, con le sue montagne russe e la ruota panoramica.

Cannstatter Volksfest: specialità bavaresi

Le specialità tipiche che si possono assaggiare durante la Cannstatter Volksfest sono l’arrosto di maiale, lo Schumpfnudel, il Gockële con crauti o i tradizionali würstel. Questi succulenti piatti non possono non essere accompagnati dalle birre artigianali, il cui costo è nettamente inferiore a quello dei boccali a Monaco.

Cannstatter Volksfest: clima di festa come ai mercatini

Lo spirito di chi partecipa alla festa è simile a quello che si respira durante i mercatini di Natale di Bolzano: tutti brindano e sono spensierati, e si regalano un giorno diverso dal solito. A Stoccarda poi bevono boccali di birra, mentre ai mercatini vin brulé e cioccolate calde per combattere il freddo.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.